Archivio mensile:ottobre 2015

Meizu M2 il progresso nelle tue mani

Rispetto ad alcuni anni fa, il mercato degli smartphone è decisamente cambiato: alcuni marchi hanno raggiunto nel corso del tempo un notevole prestigio, altri sono del tutto scomparsi, ed accanto alle aziende più note ne sono sorte alcune minori, che si sono fatte notare per aver realizzato prodotti estremamente interessanti.

I produttori di smartphone cinesi, in particolare, sono riusciti a conquistare un’importante fetta di mercato grazie all’ampia offerta di device dalla tecnologia avanzatissima, dall’alta affidabilità, ma dal costo decisamente vantaggioso.
Tra questi ci sono aziende che hanno poi deciso di ‘convertirsi’ ed abbandonare il settore del ‘low-cost’: è il caso di Huawei, che oggi produce smartphone addirittura ‘lussuosi’. Di norma, gli smartphone ‘made in China’, si rivolgono comunque a chi cerca dispositivi dall’ottimo rapporto qualità prezzo, ed anche in Italia sono sempre più apprezzati cellulari firmati Xiaomi o Meizu, aziende ormai note a livello planetario.


Proprio di Meizu si parla molto in questi giorni, a causa dell’imminente lancio sul mercato dello smartphone, a giudizio di molti, più potente mai realizzato: parliamo del Meizu Pro 5, un phablet con display da 5,7” presto disponibile anche in Italia in due diverse versioni, la prima dotata di 3GB di RAM e 32GB di memoria interna e la seconda con addirittura 4GB di RAM e 64GB di memoria interna, entrambe con un potentissimo processore octa-core ed una fotocamera con sensore da ben 21MP.
Altro riuscitissimo modello, anch’esso dalle altissime prestazioni, è il Meizu MX5, con display da 5,5”, CPU octa-core a 2,2 Ghz, 3GB di RAM ed una fotocamera con sensore da 20MP e stabilizzatore ottico.
Meizu pensa comunque anche a chi non necessita di prestazioni eccezionali ma desidera piuttosto uno smartphone estremamente economico: da poche settimane è infatti disponibile Meizu M2, una versione più maneggevole del Meizu M2 Note, dispositivo equipaggiato con lo stesso hardware ma dalle dimensioni maggiori.
Meizu M2, che dispone di tecnologia Dual Sim, presenta uno schermo da 5” ed una memoria interna da 16GB, espandibile con schede MicroSD fino a 128GB. La memoria RAM ammonta a 2GB, ed il processore di cui è dotato è un quad-core a 1,3 Ghz; interessante anche la fotocamera, in grado di sfornare foto da 13MP di risoluzione.
Insomma, qualunque siano le vostre esigenze, troverete sempre uno smartphone Meizu che fa al caso vostro!

Raggiungi l’Albania con semplicità non rinunciare alla comodità

Affacciata sulle propaggini meridionali del Mare Adriatico, l’Albania è un Paese che, negli ultimi anni, ha notevolmente aumentato il suo richiamo turistico nei confronti degli italiani. Tanti i fattori che giocano a suo vantaggio, primo tra tutti la vicinanza e l’economicità del viaggio e del soggiorno.

Sicuramente, la maniera migliore per sfruttare al massimo queste caratteristiche favorevoli, è organizzare il viaggio utilizzando il traghetto per l’Albania. La vicinanza alle coste italiane, infatti, consente di effettuare traversate di durata non eccessiva (la più breve, da Brindisi a Valona, dura circa 7 ore e mezza), sbarcando direttamente nel cuore delle città più importanti e potendo iniziare fin dalle prime ore dopo l’arrivo la propria vacanza. Utilizzare il traghetto, inoltre, permette di portare con sé la propria autovettura, risparmiando su eventuali costi di noleggio e ottimizzando i tempi a disposizione per godersi il mare e il relax.


Analogamente, chi viaggia portando con sé animali domestici, con il traghetto è sicuro di non avere problemi o restrizioni; così come può stare tranquillo anche per quel che riguarda i bagagli, non essendoci alcun limite di peso per le valigie.
Per quanto riguarda il ventaglio delle proposte di viaggio, dall’Italia ci sono diverse compagnie che effettuano il collegamento con le coste albanesi. Tra i nomi principali si possono citare l’Adria Ferris, la Red Star Ferries, l’European Seaways e la Ventouris Ferries. Quattro sono anche i possibili, diversi, porti di partenza: in Puglia, le città da cui salpare sono Bari (con arrivo a Durazzo) e Brindisi (collegata a Valona), risalendo più a nord, sono previste partenze da Ancona e da Trieste, entrambe con approdo a Durazzo. Le tratte con partenza da Bari e Brindisi sono coperte giornalmente, mentre da Trieste e Ancona ci sono più traghetti a settimana ma non tutti i giorni.
Per quanto riguarda i prezzi, molto dipende dal punto di partenza e dalla sistemazione, oltre che dalla presenza o meno dell’autovettura. Indicativamente, si può partire dalle 50 euro (più tasse) a persona, per il viaggio di sola andata in bassa stagione. Tante le offerte che vengono praticate per le famiglie e per chi prenota con molti mesi di anticipo rispetto alla partenza.

Vesti bene, vesti Italiano

Quello dell’ abbigliamento per bambini online è un mondo vasto e ricco di alternative, ma loro sono la cosa più importante che abbiamo e per il loro benessere, la loro personalità siamo tenuti a scegliere sempre il meglio. Allora affrontiamo questa nuova stagione autunno inverno basandoci sulle novità proposte da brand italiani di altissima qualità , come Bebe & Tess, Bisous, Caffè d’Orzo , ma in particolare sulla nuova collezione de Il Gufo.

Brand italianissimo, che sul motto bambini vestiti da bambini fonda tutta la sua storia e la crescita di questo marchio; un’ azienda che dal 1980 si occupa di produrre artigianalmente prodotti di abbigliamento e calzature per bambini. In questi anni la sua crescita è stata esponenziale , trovando questo brand in 30 paesi del mondo , ma mai , neanche per un attimo ha abbandonato quella che era la sua tradizione; lavorazioni esclusive, materiali di altissima qualità e perfezione nella cura del dettaglio.


Anche nelle novità di quest’ anno Il Gufo conferma le altissime doti che contraddistinguono le sue produzioni, una garanzia, per la qualità dei materiale, per lo stile e la classe che contraddistingue questi capi di abbigliamento . Capi importanti ma pensati per i bambini; comodi e confortevoli dallo stile impeccabile; capi che sicuramente non passano inosservati e si fanno notare ma senza andare minimamente a gravare sulla comodità oppure a pesare sull’agiatezza del bambino, che li indosserà con estrema naturalezza. Questo brand veste da 0 fino ai 14 anni , e il buon gusto di questo stile classico, un pò retrò, che oggi è così in voga farà sentire i vostri bambini e ragazzi delle celebrità. Quel tocco di romanticismo negli abiti femminili, delicati e tenui anche nelle nuance che propone in questa collezione come i toni del celeste, del panna e del rosa, ma anche volitivi e caldi con quelli del bordeaux nelle fantasie a righe o pois per caldi maglioni o simpatici accessori o nei contrasti del quadrettato delle camicie; corrisponde ad una pacata sobrietà negli abiti maschili sui toni caldi dell’autunno ancora basati sul bordeaux e sui marroni che vanno elegantemente a contrastare con il blu.
Una produzione basata ancora molto sul manifatturiero, capi il più possibile realizzati a mano per mantenere la cura l’attenzione al dettaglio; e l’alta qualità che da sempre contraddistingue questo brand si può constatare, inoltre, nella scelta di utilizzare fibre naturali e tessuti scelti accuratamente tra la migliore produzione italiana, nonché tinture e particolari creati su richiesta.
Capi sottoposti ad un massimo controllo, realizzati come solo una mamma li realizzerebbe per i propri figli, con lo stesso amore per garantirvi di vestire i vostri bambini con una qualità ed uno stile ai massimi livelli.

Buoni consigli per affrontare una gravidanza serena

La gravidanza è senza dubbio un periodo particolare, sensibilità ed emotività si accentuano per accompagnarci nel periodo più sereno e felice nella vita della nostra vita di donna. Ma non si può negare qualche piccolo e insignificante fastidio che può andare a compromettere questo stato di grazia , soprattutto la notte.

Ebbene si, spesso il sonno per le future mamme diventa un lontano miraggio già prima dell’arrivo del pargolo e questo può non essere così positivo; purtroppo però reflusso e acidità, mal di schiena e gonfiori alle gambe, nonché il bimbo che si muove per cercare la posizione più comoda possono essere compagni di notti in bianco. Allora se non c’è una vera e propria soluzione è pur vero che possiamo alleviare questi fastidi aiutandoci con dei cuscini.
Riuscire a trovare una giusta posizione per il piccolo nonché per il nostro stomaco può essere una risolutiva alternativa; potrebbe essere molto utile e di sollievo cercare di addormentarsi semi- sedute con la schiena rialzata il più possibile da cuscini adatti, questo farà si che i problemi di stomaco migliorino notevolmente e spesso sarà anche la posizione prediletta dal vostro bebè. In questo caso ci sono dei cuscini preposti, in gomma piuma cuneiformi da poter posizionare sotto la vostra schiena, ma andranno benissimo anche posizionati lateralmente a sostenere il pancione , oppure sotto i piedi se il vostro problema saranno dolori alle gambe e piedi gonfi. Esiste anche un’altra tipologia di cuscino studiata appositamente per la gravidanza ma che inseguito vi tornerà molto utile anche per allattare il vostro bambino.

Questo modello ha la tipica forma del cuscino da allattamento ma potrete adagiarlo attorno al vostro pancione, lungo il vostro fianco , accavallandoci sopra una gamba; vedrete che anche questa soluzione porterà enormi benefici alle vostre nottate e vi permetterà di godervi queste ultime nottate di riposo nel migliore dei modi. Per saperne di più clicca qui.
Per la scelta di questi cuscini dovrete tenere a mente alcune caratteristiche essenziali, per cui sarebbe bene avere modo di verificare personalmente le consistenze ed i materiali; l’imbottitura dovrà essere uniforme e potrà essere in pula di farro, traspirante e antidolorifica o in comune materiale sintetico, più morbido e facilmente lavabile in lavatrice e dovreste verificare inoltre che la consistenza sia di vostro gradimento , tenendo presente anche che dovrà essere in grado di sostenere voi o la vostra pancia, è sempre preferibile inoltre assicurarsi che sia sfoderabile, soprattutto se prendete un modello che potrete usare anche per allattare.
Per effettuare l’acquisto di questi cuscini ricordate che ci sono molti negozi online che vi offrono tantissime scelte e ampie ed immediate disponibilità e inoltre, spesso, facendo acquisti online, si riesce a trovare prodotti di qualità a prezzi molto vantaggiosi.